close

L’ambiente in cui viviamo ha un’influenza enorme su di noi. Possiamo esserne consapevoli o meno ma è dimostrato scientificamente che l’ambiente modifica il DNA e quindi i nostri pensieri, emozioni e salute fisica.  Quindi come rendere migliore ciò che ci circonda per allontanare l’energia negativa e favorire la concentrazione, il rilassamento e la creatività nella nostra vita? Prima di  tutto è importante effettuare una pulizia energetica e profonda dei propri “spazi”.

Come allontanare energia negativa?

Regola numero 1 utilizzare dei cristalli.

Si possono riporre al centro della stanza, in qualche angolo nascosto dei bei grossi cristalli come l’occhio di tigre, l’ametista, il quarzo rosa, cristallo di rocca. Insomma qualsiasi cristallo si vuole. Se siete superstiziose o appartenete al “club di persone”: non è vero ma ci credo!!! Vi consiglio di farlo.

Regola numero 2 mettere in ordine.

E’ stato dimostrato che mettere in ordine cose, casa, migliora la serenità e la fiducia in se stessi. Fondamentale è  buttare ciò che non serve e sistemare meglio ciò che rimane.

LEGGI ANCHE

Decluttering In Cucina

Come tenere ordinati armadi e cassetti 

Regola numero 3 ionizzare.

Un’aria pura riscontrabile nelle vicinanze di una cascata, lungo un ruscello, in una spiaggia. Per chi non ha la fortuna di averli vicini può avvalersi di ionizzatori che permettono di produrre ioni negativi e purificare e rigenerare l’energia della nostra casa o ufficio rendendola ottimale migliorando la nostra qualità di vita. In commercio ne esistono tantissimi, come questo clicca qui

Regola numero 4 fontana e acqua santa.

Si sa l’acqua è un elemento fondamentale della vita. Tutte le acque cosiddette “sante”, sono acque vibrazionali, cioè sono in grado di depurarci e guarirci indipendentemente dal fatto che la persona sia religiosa o meno. Se avete in casa delle acque sante come quella di Lourdes potreste preparare una boccetta con erogatore spray e spruzzarla  nell’ambiente o su voi stessi.  Sarebbe bene farlo quando si cambia casa, quando si soggiorna fuori, in locali abitati precedentemente da altre persone o negli alberghi. E’ consigliata anche nella camera da letto e nell’ingresso della casa. In combo si consiglia anche una fontana con acqua che scorre. Dona energia positiva a noi e alla stanza. Il suo fruscio rilassa la mente, la ripulisce, la tranquillizza e sgombra da ogni scoria negativa.

Regola numero 5 utilizzare le lampade di sale

Al posto delle comuni lampade sarebbe bello acquistare una lampada di sale dell’himalaya.  Lo sapete che le lampade del sale dell’himalaya quando si scaldano emanano ioni negativi, ottimi per purificare l’aria dagli ioni positivi emessi dagli  elettrodomestici, che inquinano l’ambiente e lo rendono pesante. E’ ideale per il soggiorno e la cucina. No per la camera da letto perché stimola energia e ci terrebbe svegli.

Regola numero 6 accendere erbe e resine

Uno dei metodi più antichi per purificare un luogo è bruciare incensi. Da sempre i fumi prodotti dalla bruciatura di erbe e resine sono sempre stati riconosciuti fondamentali per cambiare ed elevare l’energia, togliendo le influenze negative e stimolando la connessione interiore.

Regola numero 7 staccare tutte le prese di corrente.

Spegnere e staccare le prese di tutti i dispositivi elettronici e luci nella stanza prima di andare a dormire è cosa buona e giusta. I campi elettromagnetici prodotti da questi apparecchi indeboliscono il corpo e impoveriscono la qualità dell’aria.

Regola numero 8 utilizzare le candele.

Il fuoco è l’unico elemento in grado di ripulire un ambiente dalle energie negative senza contaminarsi a sua volta. Infatti è molto positivo accedere candele. Una candela accesa e posta al centro di una stanza è in grado di ripulirlo dalle forme di pensiero negativo.

Fin dall’antichità si consigliava di non spegnere mai la fiamma soffiando ma di utilizzare un bicchierino rovesciato o le dita bagnate. Soffiare sù simbolicamente significa spazzare via la nostra energia vitale.

Durante la “purificazione di un ambiente/spazio” è bene osservare la fiamma mentre brucia la candela, infatti essa può darci delle informazioni molto importanti.

  • Se aumenta la luminosità è un segno assolutamente positivo.
  • Se tende a diminuire potrebbe essere un preavviso di prossime difficoltà da affrontare.
  • La fiamma che ondeggia continuamente indica cambiamento.
  • Se si alza e si abbassa di continuo potrebbe indicarci potenziali pericoli in vista o comunque ci indica che c’è una situazione di instabilità in corso.
  • Se la fiamma si dovesse spegnere da sola significa che nel luogo sono presenti energie infauste molto forti, quindi è bene procedere quanto prima con la pulizia energetica profonda della casa.

Come rendere migliore ciò che ci circonda. Come allontanare energia negativa con le candele di Momenti di Firenze

Voglio consigliarvi delle candele che ho avuto modo di utilizzare personalmente. Sono le candele di Momenti di Firenze

Momenti Di Firenze è una azienda specializzata in candele profumate.

Firenze è stato scelto perché nel XIV secolo, proprio nella città di Firenze, le fragranze in base alcolica, divennero popolari facendola diventare l principale capitale dei profumi in Europa, rimanendo tale fino al XVIII secolo. Tutto iniziò con Caterina De’ Medici. All’età di soli 14 anni, commissionò per sè la creazione di un profumo personale, conosciuto come Acqua della Regina.

Le candele che ho provato e di cui mi sono perdutamente innamorata sono due: 

Fico Selvatico  & Vaniglia Avvolgente

Ottima qualità artigianale. Candele profumate di lusso. Caratterizzate da un design italiano ed elegante. Non emettono residui fumosi nell’ambiente. Non contengono sostanze chimiche dannose come piombo o candeggina. Entrambe le fragranze catturano la fantasia e accendendono i sensi. Semplicemente eccezionali! Le ho trovate irresistibili. 

Dove acquistare le candele di lusso Momenti di Firenze?

Le candele di lusso Momenti di Firenze hanno il miglior rapporto qualità di prezzo. In quanto sono costruite con elevati standard qualitativi. Sono curate perfettamente in ogni dettaglio. Sono posizionate al top della gamma di candele. Bruciano fino a 40 ore. Perfette come idea regalo. Perché perdere i  propri soldi con prodotti di bassa qualità quando puoi comprare un oggetto top?!

Basta recarsi  su Amazon e cliccare qui Momenti di Firenze candela Fico Selvatico & Momenti di Firenze candela Vaniglia Avvolgente

 

Avvertirete nettamente la differenza.

Buon rinnovamento!

Tags : 8 REGOLEALLONTANARE ENERGIA NEGATIVAAMAZONBLOG LIFESTYLECANDELECANDELE PROFUMATECANDELE PROFUMATE DI LUSSOCOME RENDERE MIGLIORE CIO' CHE CI CIRCONDADESIGNDREAMSWITHLAFRAELEGANTEFIRENZEFRANCESCA ROMANA SEPEHOMEHOME DECORHOME DESIGNIDEA REGALOLIFESTYLELIFESTYLE BLOGGERLIFESTYLE ITALIANOLUSSOLUSSO ITALIANOMOMENTI DI FIRENZEMOMENTI DI FIRENZE CANDELE PROFUMATESHOPPINGSHOPPING ONLINE
Francesca Romana Sepe

The author Francesca Romana Sepe

Francesca Romana Sepe, una giovane donna, creativa e sempre con la testa fra le nuvole. Amante dell’arte in ogni sua forma d’espressione. Grande appassionata di fotografia. Web Influencer, Fashion-Beauty-Lifestyle-Travel Blogger, MakeUpArtist, Beauty Consultant. Una donna dalle mille passione, sempre a caccia delle ultime tendenze, anche se poi tende a fare sue solo quelle che più le si addicono come ogni IT GIRL che si rispetti. Ama viaggiare, cucinare, scrivere. DREAMSWITHLAFRA BY FRANCESCA ROMANA SEPE è uno spazio virtuale dove si trovano idee, suggerimenti, consigli, outfit, recensioni, racconti di eventi e tutto ciò che ruota attorno al mondo della moda.

9 commenti

  1. Ottimo post!il famoso decluttering l’ho già fatto (ma alcune cose vecchie sono rimaste…) e le candele le ho sempre accese la sera, specialmente adesso quando il tempo non è un gran che.

  2. Grazie dei consigli. Adoro le candele ma queste non le conoscevo. Già dal packaging si capisce che sono di qualità.

Leave a Response

//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js