close
FOOD-BEVERAGE

Siamo tutti chef con CHEFDOVUNQUE

Siamo tutti chef con CHEFDOVUNQUE
Mie care Makeuppine, ciao. L’idea. La cucina. La passione. Questa è la ricetta italiana di Antonio Ranaldo, uno chef italiano che ha avuto, a mio avviso, un’idea geniale: far riscoprire il sapore delle tipiche ricette italiane, agli italiani, creando CHEFDOVUNQUE
 

Che cos’è CHEFDOVUNQUE 

CHEFDOVUNQUE è un’azienda del Sannio (BN) che ricerca, assembla e commercializza in pratici kit tutti gli ingredienti, di prima scelta, certificati Bio e rigorosamente Made in Italy, per la preparazione di ricette di primi piatti tipici regionali italiani. I kit sono in multilingua, con foto e descrizione per una corretta e facile preparazione guidata della ricetta, si conservano a temperatura ambiente ,con una scadenza tra i 18 e i 24 mesi. Trovo che sia una cosa assolutamente innovativa e all’avanguardia, non trovate?! E’ coperto da Brevetto Industriale.

CHEFDOVUNQUE: solo le migliori ricette

CHEFDOVUNQUE rende pratica e facile la preparazione delle migliori ricette di primi piatti, contribuendo a riscoprire la cucina italiana di qualità, con i suoi segreti per una perfetta esecuzione alla portata di tutti e ad un prezzo al pubblico compreso tra i 4 ed i 5 euro per 2-3 porzioni,a seconda di quanto siete abituati a mangiare. Due porzioni escono belle abbondanti, per i miei gusti ed esigenze! Gli ingredienti vengono selezionati uno ad uno proprio per riscoprire al meglio i sapori di una volta.
 

CHEFDOVUNQUE: dove trovarli

La vendita del prodotto avviene attraverso lo CHEFDOVUNQUE e attraverso i 100 punti vendita di IperCarrefour Nazionale, IperCoop Tirreno, Moderna-Etè Campania in cui Chef Dovunque è già presente. Antonio Ranaldo sceglie personalmente tutti ingredienti provenienti da agricoltura biologica. Li seleziona compiendo un lungo viaggio attraverso l’Italia delle eccellenze alimentari, provando e riprovando il prodotto che al meglio può rispettare la tipicità della regione di origine. Il dosaggio, il segreto per un sapore equilibrato.

Ricetta perfetta: quali sono le dosi precise

CHEFDOVUNQUE risponde con ingredienti dosati singolarmente, né più né meno di quello che è necessario. Gli equilibri dei sapori saranno così rispettati a dovere. LA PREPARAZIONE chiara e semplice sul retro della confezione. LA RICETTA viene illustrata passo dopo passo per la realizzazione del piatto. I tempi di cottura, la quantità d’acqua in cui bollire la pasta, la mantecatura e tutte le varie fasi sono frutto di una tradizione gastronomica, da seguire scrupolosamente. Il risultato è garantito! Trovo che sia un ottimo aiuto per tutti i neofiti di cucina e sopratutto serve per far conoscere la cucina e la tradizione italiana in giro per il mondo. Ho avuto il piacere di interagire con l’azienda. Ho gustato qualche loro prodotto in quei momenti che non avevo tanta voglia di cucinare. 

Siamo tutti chef con CHEFDOVUNQUE
Amo la cucina, amo il buon cibo e adoro cucinare. Ma vuoi la fretta, vuoi la mancanza di voglia, ho trovato CHEFDOVUNQUE un validissimo e gustosissimo aiuto. Ho provato

MEZZI PACCHERI NAPOLETANI ALLO SCARPARIELLO

MEZZI PACCHERI NAPOLETANI ALLO SCARPARIELLO 
Sapete cos’è lo Scarpariello? E’ un’antica ricetta campana che si preparava solo il lunedì [giorno di riposo nelle famiglie dei calzolai, i famosi scarpari] il cui ingrediente principale era il formaggio portato dai contadini come baratto. Antonio nei MEZZI PACCHERI NAPOLETANI ALLO SCARPARIELLO, ha inserito le migliori materie prime Bio e sapientemente dosate.
 
INGREDIENTI
  • Pasta di semola di grano duro biologica, acqua.
  • Pomodorini biologici 400 g. (peso sgocciolato 240 g.)[Ingredienti: pomodorini biologici, succo di pomodoro biologico]
  • cacio 15 g[Ingredienti: pecorino romano D.O.P. e biologico essiccato]
  • Olio extra vergine d’oliva biologico 20 ml.
  • Mix cipolla e peperoncino biologico 2 g [Ingredienti:cipolla ramata di Montoro essiccata biologica e peperoncino essiccato biologico in quantità ottimali]
  • Sale 25 g.
LA MIA PREPARAZIONE
 MEZZI PACCHERI NAPOLETANI ALLO SCARPARIELLO
 
 
Io ho aggiunto a crudo un pò di prezzemolo fresco e il risultato è stato fantastico. Succosi pomodorini amalgamati con filante cacio, per una ricetta ricca e gustosa allo sguardo ed al palato, gradite?!
 

FETTUCCINE AL TARTUFO

 FETTUCCINE AL TARTUFO

 
 
Lo conoscete il tartufo? E sapete che questo tubero era il nettare degli dei per i greci?! In quanto secondo loro era nato dall’unione di un tuono con la pioggia!!!! L’Umbria è una regione prevalentemente montuosa e collinare, ha una gastronomia che per molti aspetti rimanda ai boschi quindi volatili selvatici, beccacce, colombi selvatici, funghi e soprattutto tartufi. Antonio nelle sue FETTUCCINE AL TARTUFO, preferisce utilizzare burro invece dell’olio d’oliva. Questo consente all’aroma del tartufo di diffondersi senza che il sapore deciso di un extravergine possa sovrastarlo. Antonio suggerisce di disporre gli ingredienti e gli strumenti per cucinare in modo ordinato. Può sembrare una raccomandazione banale o addirittura esagerata per chi sa già cucinare. È invece molto utile per chi non ha dimestichezza con la cucina. Avere gli ingredienti subito a portata di mano, così come gli strumenti, facilita l’esecuzione dei piatti e rende il tutto più piacevole e più facile da imparare.
 
INGREDIENTI
  • Fettuccine di semola biologiche 240 g.
  • Condimento biologico a base di burro e tartufo 30 g [Burro 97%* + tartufo estivo,il tuber aestivum vitt 3%, sale, aromi]
  • Sale 25 g.

LA MIA PREPARAZIONE

FETTUCCINE AL TARTUFO 
Il tartufo ha un gusto particolare. Deve piacere. Con il condimento in dotazione non sono riuscita a condire tutta la pasta. Quindi questo non mi è piaciuto moltissimo.
 

SPAGHETTI CACIO E PEPE

SPAGHETTI CACIO E PEPE
 
Il cacio e pepe nasce come piatto dei pastori che, viaggiando da una zona all’altra, portavano con sé provviste semplici, facili da conservare, come pasta, pecorino e pepe nero. Nei giorni più ricchi e fortunati si poteva aggiungere del guanciale di maiale dando vita alla “gricia”. Il cacio e pepe ritengono tutti che sia una ricetta facile ma in realtà non lo è affatto. Nel cacio e pepe l’operazione della mantecatura è particolarmente importante. Antonio suggerisce per una cacio e pepe perfetta, un paio di minuti prima di prelevare la pasta, versare nella terrina il mix di cacio e pepe ed aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura, mescolando fino ad ottenere una preparazione cremosa ed omogenea. Prelevare quindi la pasta, versarla direttamente nella terrina e mescolare continuamente fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti dandogli la giusta consistenza e cremosità, aggiungendo, all’occorrenza, ancora un pochino di acqua di cottura della pasta.
 
INGREDIENTI
  • Spaghetti di semola biologici 240 g.
  • Olio extra vergine d’oliva biologico 20 ml.
  • Mix di cacio e pepe biologico 40 g. [pecorino romano biologico e pepe,in quantità variabili]
  • Sale 25 g.
LA MIA PREPARAZIONE
 
SPAGHETTI CACIO E PEPE
 
Trovo che gli spaghetti cacio e pepe siano il loro cavallo di battaglia. Veramente gustosi, saporiti e se vogliamo anche un pochino chic. Ottimi!!!
 

PENNETTE ALL’ARRABBIATA

PENNETTE ALL'ARRABBIATA 
Le PENNETTE ALL’ARRABBIATA mescolano due dei condimenti più popolari per la pasta: pomodoro e peperoncino. Non è una ricetta storica ma ormai fa parte della tradizione romana. Il peperoncino è il cuore dell’arrabbiatura e più si abbonda meglio è.
INGREDIENTI
  • Pennette rigate di semola, 240 g.
  • Pomodori pelati biologici, 400 g. (peso sgocciolato 240 g.).
  • Olio extra vergine d’oliva biologico, 20 ml.
  • Mix spezie biologiche [aglio, prezzemolo e peperoncino biologici] 3gr
  • Sale 25 g.
La ricetta romana delle pennette all’arrabbiata vuole un sugo allegro e vivace, proprio come il popolo di Roma. L’intensità del sapore che propone Antonio potrebbe non incontrare i gusti di tutti, in quanto sono abbastanza piccantini, percui se si vogliono meno arrabbiati basta dimezzare con la bustina delle spezie.
 
LA MIA PREPARAZIONE
 PENNETTE ALL'ARRABBIATA
 
 
Io ho aggiunto anche del formaggio parmigiano grattugiato e del basilico fresco. Peccato che ho fatto cuocere le penne un pò più del necessario, un attimo di distrazione. In compenso posso dire che era discreto ma non mi ha entusiasmato tantissimo!
 

SPAGHETTI POMODORO E BASILICO INTEGRALI

SPAGHETTI POMODORO E BASILICO INTEGRALI
 
Spaghetti e pummarola. Questo binomio evoca la mia terra. Sebbene la pasta secca abbia origine anche in altre regioni d’Italia, storicamente è a Napoli che si diffonde a livello popolare. Il pomodoro si sposa con la pasta a partire da metà Ottocento, ed in Campania diventa il condimento per eccellenza. Al pomodoro si lega poi il basilico, il cui nome in greco significa “pianta reale” per i suoi numerosi utilizzi in campo erboristico. Questa pianta aromatica, se essiccata, perde quasi completamente il suo aroma. Quindi, come facevano le nostre nonne, bisogna includerla fresca, direttamente nella salsa di pomodoro.
 
INGREDIENTI
  • Spaghetti integrali di semola 240 g [di semola biologica integrale di grano duro e acqua)]
  • Pomodori pelati con basilico biologici 400 g. (peso sgocciolato 240 g.).
  • Olio extra vergine d’oliva biologico 20 ml.
  • Aglio biologico 1 g.
LA MIA PREPARAZIONE
 SPAGHETTI POMODORO E BASILICO INTEGRALI
 
Mi sono piaciuti tanto. La pasta integrale poi a me piace particolarmente. Tipico piatto per la DIETA MEDITTERANEA, che prevede un uso di cereali, preferibilmente integrali, olio extravergine d’oliva, tanta verdura.
Beh che ve ne pare?
Curiosa di sapere cosa ne pensate…
Quando siete di fretta o non avete voglia di cucinare, ci pensa CHEFDOVUNQUE
 
IN ARRIVO TANTI ALTRI PIATTI 
  
Tags : ANTONIO RANALDOBLOG ITALIABLOGGERCHEF ITALIANOCHEFDOVUNQUEDREAMSWITHLAFRAFOODFOOD BLOGGERFRANCESCA ROMANA SEPEIDEAITALIAITALYKITMADE IN ITALYPASTAPRIMI PIATTIRICETTE FACILIRICETTE ITALIANERICETTE VELOCISAPORI TIPICI
Francesca Romana Sepe

The author Francesca Romana Sepe

Francesca Romana Sepe, una giovane donna, creativa e sempre con la testa fra le nuvole. Amante dell'arte in ogni sua forma d'espressione. Grande appassionata di fotografia. Web Influencer, Fashion-Beauty-Lifestyle-Travel Blogger, MakeUpArtist, Beauty Consultant. Una donna dalle mille passione, sempre a caccia delle ultime tendenze, anche se poi tende a fare sue solo quelle che più le si addicono come ogni IT GIRL che si rispetti. Ama viaggiare, cucinare, scrivere. DREAMSWITHLAFRA BY FRANCESCA ROMANA SEPE è uno spazio virtuale dove si trovano idee, suggerimenti, consigli, outfit, recensioni, racconti di eventi e tutto ciò che ruota attorno al mondo della moda.

Leave a Response

* Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy &cookies , dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati

*

Ho letto e acconsento alla Informativa Privacy & Cookies