close
LIFESTYLESHOPPING

Consigli su come organizzare bagno piccolo

Come organizzare bagno piccolo

Ciao dreamers. Ho sempre pensato che la casa è per noi un nido che ci accoglie. In ogni angolo emerge una parte di noi, del nostro vissuto e della nostra personalità. Organizzarla e arredarla nel migliore dei modi è un compito non sempre facile. Quando si acquista, si ristruttura o si prende in affitto un’abitazione ci si può imbattere in spazi ridotti, che possono creare qualche problema di gestione. Esempio un bagno di piccole dimensioni. Cosa fare in questi casi? Per dar vita a bagni piccoli ma bellissimi bisogna accendere la fantasia, senza mai dimenticare la funzionalità e la praticità.

Come organizzare bagno piccolo

Arredare un bagno di piccole dimensioni, rendendolo al contempo gradevole e funzionale, è un’operazione più semplice del previsto. L’importante è focalizzarsi su alcuni concetti basilari e sulla scelta di pochi ma giusti elementi su come disporre i sanitari in e sulla loro distanza. Trovare soluzioni di arredamento, come accessori per un bagno moderno e confortevole. 

Come organizzare bagno piccolo: come disporre i sanitari. Le regole base.

Non sempre si hanno idee  chiare su come disporre i sanitari in un bagno piccolo. Partiamo quindi da qualche regola base. Per questioni di igiene ogni casa deve avere a disposizione almeno un bagno dotato di WC, lavabo, bidet, doccia o vasca da bagno. In genere l’altezza minima del soffitto di un bagno, salvo regolamentazioni diverse, è di 240 centimetri. La finestra non è un elemento necessariamente obbligatorio se lo spazio risulta dotato di aspirazione meccanica. Per rendere i bagni (anche piccoli) bellissimi, e soprattutto ambienti vivibili, occorre rispettare delle misure minime nella collocazione tra un sanitario e l’altro. Le regole che riguardano la distanza tra i sanitari del bagno sono illustrate nella normativa UNI 9182/2010. 

Una volta che si hanno ben chiare le distanze minime che si devono rispettare nella disposizione dei sanitari, un altro aspetto da tenere in considerazione, soprattutto quando si tratta di realizzare bagni piccoli bellissimi, sono le misure del bagno. E’ l’ABC. Compiendo degli errori di valutazione al momento della scelta e posa dei vari sanitari da bagno, si rischia di ritrovarsi successivamente con un ambiente angusto e poco funzionale. Oggi in commercio esistono un’infinità di soluzioni all’avanguardia e ingegnose in grado di adattarsi alle più disparate necessità e a qualsiasi spazio. 

Come organizzare bagno piccolo: doccia o vasca?

La scelta dipende dalle misure dello spazio. Se le dimensioni del bagno sono sufficienti a garantire una corretta fruibilità, nulla vieta di scegliere una vasca. Ma se la superficie del bagno è molto ridotta risulta decisamente più conveniente e pratico installare un box doccia piccolo. Scegliere la soluzione corretta e arredando con stile è possibile creare dei bagni piccoli davvero bellissimi e funzionali, all’interno dei quali non mancherà proprio nulla. Per chi ha spazio a sufficienza le vasche da bagno combinate piccole possono essere un’ottima soluzione. I vantaggi offerti dalle vasche da bagno combinate piccole sono capaci di sfruttare lo spazio al meglio, permettendo di usufruire di una duplice funzione in base alle specifiche necessità del momento. Grazie ai sistemi combinati si ha tutta la comodità di potersi distendere completamente nell’acqua, ritagliandosi parentesi di puro relax. Nel contempo, le vasche da bagno combinate piccole danno la possibilità di fare una doccia rapida, dinamica ma altrettanto piacevole.

Lavabi moderni per bagno: come sceglierli?

Al di là del fattore dimensione, la scelta della forma dei lavabi per bagno dipende dalle tendenze del momento e dai propri gusti personali. La forma tradizionale è quella di una vaschetta con un ripiano più largo nella parte posteriore che consente di installare i rubinetti. Ma queste soluzioni classiche sono superate da una infinita gamma di proposte dal design inconfondibile. I lavabi moderni per bagno vengono collocati al di sopra di ripiani realizzati con i materiali più disparati (dal marmo al legno) o inseriti all’interno dei ripiani stessi. Quando si deve arredare un bagno di piccole dimensioni occorre certamente puntare su modelli salva-spazio. I lavabi con mobile contenitore che permette di collocare al suo interno tutti i prodotti e l’oggettistica abitualmente utilizzati in un bagno (creme, phon, piastre, asciugamani e accappatoi) sono la soluzione migliore.

Accessori per un bagno moderno: idee per ottimizzare lo spazio

In ogni bagno che si rispetti non possono mancare adeguati accessori. Essendo un ambiente di piccole dimensioni è essenziale organizzare l’intero spazio al meglio in modo da evitare il caos.Vi ho già detto dei mobili contenitori incassati ai lavabi?! Oltre a essere molto funzionali, risultano essere un vero e proprio elemento d’arredo capace di rendere l’estetica del bagno ancor più accogliente e calda. Sul mercato sono infatti disponibili infinite varietà di colori e di forme.

Altri accessori da bagno indispensabile sono senz’altro gli specchi, i portasciugamani, i portasaponi e non solo. Da Homelook  tante ispirazioni per arredare e decorare la propria casa con specchi di qualità. Oltre ad essere molto accattivanti da un punto di vista estetico, le soluzioni disponibili su Homelook.it si dimostrano decisamente versatili contribuendo a ottimizzare gli spazi.

homelook specchi

Lo specchio è un accessorio a cui non si può proprio rinunciare soprattutto in un bagno piccolo e poco illuminato. Scegliere un buon modello può contribuire a creare un ambiente più ampio. Ma il primo compito a cui deve assolvere un bello specchio è sicuramente  assicurare una buona illuminazione. Gli specchi retroilluminati con luci LED sono la soluzione ideale.

Indipendentemente dagli accessori scelti, la regola numero uno è combattere la confusione visiva, adottando tutte le strategie di design possibili.

Un bagno rilassante è un ambiente in cui l’ordine regna sovrano e dove c’è un certo coordinamento cromatico tra i tanti elementi che lo compongono. Anche la scelta di un corretto abbinamento con le piastrelle del bagno occupa un ruolo determinante.

Tags : BAGNO PICCOLOCOME ORGANIZZARE UN PICCOLO BAGNOCONSIGLICONSIGLI E SUGGERIMENTIHOME DECORHOMELOOKSHOPPING ONLINE
Francesca Romana Sepe

The author Francesca Romana Sepe

Francesca Romana Sepe, una giovane donna, creativa e sempre con la testa fra le nuvole. Amante dell'arte in ogni sua forma d'espressione. Grande appassionata di fotografia. Web Influencer, Fashion-Beauty-Lifestyle-Travel Blogger, MakeUpArtist, Beauty Consultant. Una donna dalle mille passione, sempre a caccia delle ultime tendenze, anche se poi tende a fare sue solo quelle che più le si addicono come ogni IT GIRL che si rispetti. Ama viaggiare, cucinare, scrivere. DREAMSWITHLAFRA BY FRANCESCA ROMANA SEPE è uno spazio virtuale dove si trovano idee, suggerimenti, consigli, outfit, recensioni, racconti di eventi e tutto ciò che ruota attorno al mondo della moda.

Leave a Response

* Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy &cookies , dove troverai info su dove, come e perché noi conserviamo i tuoi dati

*

Ho letto e acconsento alla Informativa Privacy & Cookies