close
BEAUTYSKINCARE

Come usare i benefici della spugna Konjac per esfoliare il viso

come usare i benefici della spugna konjac per esfoliare il viso
come usare i benefici della spugna konjac per esfoliare il viso

Ogni anno il mondo della bellezza ha donne che saltano su e giù per ottenere l’ultimo e più grande strumento di bellezza che arriva sul mercato. Le routine e gli strumenti di bellezza tradizionali coreani con la loro rapida crescita di popolarità negli Stati Uniti sembrano essere una tendenza che non finirà presto. 

E la spugna coreana Konjac è il miglior esfoliante per il viso per la pelle matura, la pelle sensibile, la pelle secca e persino la pelle a tendenza impura fa parlare tutti! 

Come può uno strumento di bellezza coreano migliorare così tanti tipi di pelle?  Ha tutto a che fare con gli ingredienti di questa spugna biodegradabile a rifiuti zero. E i tanti tipi di spugne Konjac disponibili. 

Come usare i benefici della spugna konjac per esfoliare il viso: cos’è una spugna Konjac? 

Ottenuta dalla radice del vegetale konyaku fibroso, una spugna Konjac viene modellata dalla polvere della radice. Ricchi di minerali, coreani e giapponesi utilizzano i benefici di questa pianta da oltre 1500 anni. 

Apprezzati per le sue capacità di pulizia delicata, i giapponesi usavano una spugna Konjac per fare il bagno ai bambini perché è più morbida di una luffa e più fine della consistenza di un asciugamano. E ha la capacità unica di assorbire una grande quantità di acqua trasformandola in una consistenza morbida e gommosa. 

La spugna Konjac non è solo vegana e cruelty-free ma è anche super sostenibile che si presta al suo utilizzo come strumento di bellezza a spreco zero! 

Come si applicano i benefici della spugna Konjac sulla pelle?

Mentre l’ingrediente principale della spugna Konjac è naturalmente a pH bilanciato e ricco di minerali, lipidi, proteine ​​e vitamine come A, B12 ed E, i tempi moderni hanno dato una spinta alla pelle! In combinazione con altri ingredienti naturali come l’ argilla di caolino rosa, il tè verde e il carbone attivo, non c’è da meravigliarsi che la spugna Konjac sia diventata il miglior esfoliante per così tanti tipi di pelle! Ecco uno sguardo ai suoi importanti benefici per la cura della pelle.

I 3 principali vantaggi della spugna Konjac: 

1. Pulizia efficace ma delicata

Con la sua consistenza particolarmente morbida e gommosa e l’elevata capacità di assorbimento, la spugna Konjac è uno strumento di pulizia incredibile! Può pulire delicatamente la pelle da sporco, accumuli di trucco e olio in eccesso per una pulizia estrema senza l’uso di prodotti chimici. E molti tipi di pelle sensibile e secca sono entusiasti della sua capacità di pulire ed esfoliare il viso senza causare secchezza. 

2. Eliminare i pori ostruiti ed esfoliare il viso 

A proposito di rimuovere lo sporco e l’olio in eccesso, le fibre porose naturali della spugna Konjac sono anche un modo efficace per esfoliare il viso in modo naturale, rilasciare i punti neri e rimuovere le cellule morte della pelle. Aggiungendo fino a una carnagione liscia e chiara! 

Cosa rende l’esfoliante così eccezionale? 

Secondo uno studio dell’Università della California, il processo di rimozione dello strato esterno di cellule morte, detriti ed eccetera dalla superficie della pelle attraverso l’esfoliazione può far apparire e sentire meglio la pelle, secondo uno studio dell’Università della California . Lo studio spiega come la pelle perde naturalmente lo strato superiore ogni 30 giorni circa. Usando una spugna Konjac per esfoliare, accelera semplicemente ciò che la pelle fa da sola.

Gli esperti di cura della pelle di Real Simple Magazine dicono “Il segreto per una pelle luminosa è l’esfoliazione!” Quindi, con l’uso regolare della spugna Konjac, la tua pelle può diventare più radiosa. Permettere a una carnagione chiara e luminosa di emergere.

3. Consentire al trucco di andare più liscio e durare più a lungo

L’Università della California riferisce anche che esfoliando il viso, le cellule della pelle più nuove e più sane vengono in superficie. E queste cellule più giovani trattengono meglio l’acqua, consentendo a una crema idratante di penetrare e assorbire più facilmente. 

Quindi esfoliando il viso con una spugna Konjac non solo rimuovi le cellule morte della pelle, ma crei una tela ideale per il trucco. E questo aiuterà il trucco a rimanere più liscio e durare più a lungo perché il tuo viso è più reattivo a ciò che viene applicato ad esso. 

Quale tipo di spugna Konjac è la migliore per la tua pelle?

come usare i benefici della spugna konjac

Durante il processo di modellatura, le spugne Konjac vengono spesso infuse con altri ingredienti naturali per la cura della pelle come carbone e diverse argille. Fornendo così ancora più benefici a specifici tipi di pelle. Una volta che lo sai, scopri quale spugna Konjac apporta benefici al tuo tipo di pelle. 

Benefici della spugna di Konjac al tè verde : tipi di pelle mista e grassa

Perfetto per riequilibrare i tipi di pelle come quella grassa e mista, il tè verde è ricco di proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antietà con incredibili benefici di bellezza. Una spugna Konjac verde apporta benefici alla pelle estraendo il sebo in eccesso e sbloccando i pori mentre combatte irritazioni e infiammazioni. 

Vantaggi della spugna Konjac all’argilla di caolino rosa : tipi di pelle normale, secca e matura

Piuttosto stai acquistando una spugna Konjac rosa o rossa, entrambi sono il miglior esfoliante per il viso per la pelle matura! Ciascuno contiene argilla, argilla rosa francese o argilla caolino rosa con antiossidanti e vitamine per ricostituire la pelle riducendo i segni dell’invecchiamento. Usa una di queste spugne antietà per purificare delicatamente, ammorbidire le linee sottili, migliorare l’elasticità e illuminare e ripristinare l’umidità per un aspetto più giovane. 

Vantaggi della spugna Konjac al carbone attivo : tipi di pelle mista e grassa

Il mondo della bellezza è pazzo per il carbone attivo, me compreso ! Ha una lunga storia di utilizzo dagli antichi egizi ai nativi americani per punture di api, avvelenamento e altro. Al giorno d’oggi le sue proprietà disintossicanti per la pelle le hanno guadagnato molta popolarità. 

E quando aggiunto a una spugna Konjac, il carbone attivo può aiutare con i pori ostruiti e la congestione della pelle assorbendo gli oli in eccesso e pulendo in profondità i punti neri e i detriti cellulari. Se la tua pelle è soggetta a macchie, la spugna Konjac nera è la migliore spugna per il viso per te! 

Benefici della spugna bianca Konjac : tipi di pelle normale, secca e sensibile

La spugna Konjac bianca è adatta a tutti i tipi di pelle, ma è particolarmente utile per esfoliare la pelle sensibile e secca. Questa spugna è la spugna originale Konjac e non contiene aggiunte come quelle sopra. 

Ecco perché vedrai questo venduto come puro al 100%. Ma non lasciarti scoraggiare, sono tutti naturali e non contengono sostanze chimiche, additivi o coloranti.  

Questa originale spugna Konjac è perfetta per chi vuole sapere come esfoliare la pelle secca senza lasciare la pelle secca e tesa. Invece, ottieni tutti i benefici della radice konyaku, rimuovendo delicatamente le cellule morte della pelle, bilanciando il pH della pelle e purificando per un bagliore chiarito. 

Non sorprende che la spugna Konjac sia stata usata per la prima volta per fare il bagno ai bambini in Giappone secoli fa. La sua notevole capacità di esfoliare delicatamente e detergere senza irritare

Vuoi sapere come esfoliare la pelle a casa usando la spugna Konjac? Ecco come l’ho incorporato nella mia routine di bellezza e nella mia esperienza.

Come usare una spugna Konjac

Per il primo utilizzo, immergere la spugna Konjac in acqua tiepida per circa 15 minuti finché non si espande completamente. Va sempre usata bagnata, una spugna asciutta è troppo dura! Se ne tieni uno in mano, vedrai facilmente il motivo. Segui queste istruzioni passo passo per usare una spugna Konjac:

1. Bagnare bene una spugna Konjac in acqua corrente calda o immergerla in una ciotola di acqua tiepida finché non si è ammorbidita e si è espansa. Quindi spremere delicatamente come un impasto, senza strizzare un panno per rilasciare l’acqua in eccesso. 

2. Utilizzare la spugna per pulire il viso con o senza detergente viso. Fa un ottimo lavoro da solo. 

Una volta deciso come utilizzare la spugna con o senza detergente viso, premere delicatamente la spugna sulla pelle e massaggiare con leggeri movimenti circolari sul viso e sul collo. Assicurati di coprire aree come i lati del naso e l’attaccatura dei capelli dove il trucco e la pelle morta amano nascondersi. 

3. Dopo l’uso, sciacquare abbondantemente con acqua tiepida e strizzare delicatamente l’acqua in eccesso. Quindi lasciare asciugare all’aria, preferibilmente non sotto la doccia. 

Dopo la pulizia e l’esfoliazione con una spugna Konjac, potresti applicare un siero luminoso e donare al tuo viso un lussuoso massaggio rassodante con un rullo di giada. In ogni caso, la tua pelle apprezzerà questo trattamento simile a una spa a casa. 

Qual è la mia esperienza nell’uso di una spugna Konjac? Vale la pena pubblicizzare?

The konjac sponge

Ero piuttosto entusiasta di provare la famosa spugna Konjac. In realtà ho ricevuto la mia prima spugna Konjac gratuitamente  da The konjac sponge . Era la spugna nera al carbone attivo, perfetta per la mia pelle mista! La prima volta che l’ho provato dopo aver lavato il viso e non potevo credere quanto fosse morbido. Un Konjac è davvero molto più morbido di qualsiasi cosa io abbia mai usato per pulire la mia faccia! La spugna si adatta perfettamente al palmo della mia mano, il che lo ha reso molto facile da usare. E adoro il fatto che sia totalmente riutilizzabile. 

Quanto durano le spugne Konjac? 

Mentre una spugna inutilizzata può durare per tre anni, una volta utilizzata durerà in genere da 2 a 3 mesi poiché è realizzata con fibre vegetali senza conservanti aggiunti. Quando inizia a rompersi deve essere sostituita. 

Da quando ho usato la mia prima spugna Konjac, ho provato anche le spugne verdi e rosa. E posso onestamente dire che la mia faccia è stata molto più liscia, i miei pori rimangono più chiari e ha contribuito a ridurre gli sfoghi. Non riesco a ricordare l’ultima volta che ho avuto un difetto da nessuna parte oltre al mio mento (maledetti ormoni). Sento davvero che prepari bene la mia pelle per applicare un siero luminoso con il mio rullo di giada.

Lo uso regolarmente? Posso usare Konjac Sponge tutti i giorni? 

Bene, come la maggior parte degli esfolianti non chimici, puoi usarlo per esfoliare la pelle naturalmente ogni giorno senza causare danni alla pelle. In effetti, posso attestare che quando lo inserisci nella tua routine di cura della pelle notturna come me noterai anche una pelle più liscia e chiara. 

Sei pronto a provare una spugna Konjac? Non riesco a pensare a un altro strumento per la pulizia della pelle che sia così ecologico e naturalmente ricco di fantastici benefici per la pelle. 

Tags : THE KONJAC SPONGE
Francesca Romana Sepe

The author Francesca Romana Sepe

Francesca Romana Sepe, una giovane donna, creativa e sempre con la testa fra le nuvole. Amante dell’arte in ogni sua forma d’espressione. Grande appassionata di fotografia. Web Influencer, Fashion-Beauty-Lifestyle-Travel Blogger, MakeUpArtist, Beauty Consultant. Una donna dalle mille passione, sempre a caccia delle ultime tendenze, anche se poi tende a fare sue solo quelle che più le si addicono come ogni IT GIRL che si rispetti. Ama viaggiare, cucinare, scrivere. DREAMSWITHLAFRA BY FRANCESCA ROMANA SEPE è uno spazio virtuale dove si trovano idee, suggerimenti, consigli, outfit, recensioni, racconti di eventi e tutto ciò che ruota attorno al mondo della moda.

Leave a Response