close
Come scegliere l’intimo per taglie forti o curvy
Come scegliere l’intimo per taglie forti o curvy

La moda curvy finalmente sta prendendo piede. Ha aperto molte possibilità sui possibili shops e soprattutto sulle alternative fashion in fatto di abbigliamento senza  rinunciare alla comodità di un abbigliamento pensato appositamente per il nostro corpo. 

È il caso di leela lab. Shop online Made in Italy specializzato nella vendita di intimo curvy e per taglie forti. Attento allo stile ma soprattutto alla comodità per un abbigliamento sostenitivo e delicato.

Quando ci troviamo di fronte al bisogno di scegliere un nuovo capo d’abbigliamento intimo, l’attenzione deve andare tanto all’estetica quanto alla qualità. I capi d’abbigliamento intimi hanno il compito di proteggere e sorreggere le nostre forme. 

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquista un nuovo capo d’abbigliamento intimo? 

Come scegliere l’intimo per taglie forti o curvy

Scegliere l’intimo per taglie forti o curvy: Il reggiseno

È il capo d’abbigliamento più importante per una donna curvy, non solo perché è in grado di accentuare la sua sensualità, ma anche per un fattore salutare.

Il peso del seno prosperoso a lungo andare grava sulla cervicale e sulla colonna vertebrale, un reggiseno non studiato appositamente per questo tipo di seni rischia non solo di non aiutare, ma anche di essere deleterio per la salute. 

Le spalline del reggiseno, per esempio, è bene che siano abbastanza elastiche, di un tessuto morbido, e particolarmente ampie così da non gravare troppo sulle spalle e non lasciare segni.

La clip per la regolazione dell’ampiezza del busto deve avere almeno tre regolazioni, meglio ancora se quattro o di più.

Un seno abbondante non è sinonimo di un busto altrettanto ampio, le fascette devono permettere una buona regolazione così da adattare il reggiseno a tutti i tipi di corpo e vestire il più comodo possibile.

Se il reggiseno presenta dei ferretti di sostegno, sarebbe bene che fossero il più morbidi possibili e magari foderati di cotone o velluto. 

Un seno prosperoso ha anche un certo peso. un ferretto troppo rigido può non solo essere doloroso qualora lo si indossasse per lunghi periodi, ma anche comportare problemi di salute. 

Infine, se il seno è particolarmente abbondante e il reggiseno ampio, sono utili degli inserti verticali laterali, per aiutare nel sostegno e scaricare il peso su più punti.

Scegliere l’intimo per taglie forti o curvy: Lo slip

Lo slip migliore per le taglie forti è sicuramente lo slip contenitivo, in grado non solo di donare comfort ma anche di modellare il corpo, così da nascondere i piccoli difetti ed evidenziare la sinuosità delle curve.

A vita alta e sgambato aiuterà inoltre a slanciare il corpo, rendendolo più longilineo e disegnato. 

Con la linea d’abbigliamento pensata appositamente per le donne curvy, benché il termine “contenitivo” possa fare gola a qualcuno, non c’è assolutamente bisogno di comprare uno slip di taglia inferiore nella speranza di snellire ancora di più.

Anzi, si otterrebbe l’effetto opposto. 

Gli slip curvy sono pensati appositamente per disegnare il corpo, evidenziare i punti di forza e nascondere quelli di debolezza, quindi il consiglio è assolutamente quello di scegliere la taglia giusta, se non si vuol ottenere l’effetto “salamino”.

Scegliere l’intimo per taglie forti o curvy: I collant

Via libera ai collant. Di ogni colore e fantasia, ma anche qui con l’accortezza di scegliere la taglia corretta nel vostro shop di abbigliamento curvy preferito. 

I collant pensati per le donne curvy, come gli slip, hanno effetto contenitivo.

Sono pensati per modellare, disegnare, sostenere gambe e glutei, dando così alla vostra silhouette delle ottime curve ben definite ed eleganti. 

Un ultimo consiglio

Come per chiunque, non tutti i corpi sono uguali agli altri, anche nel mondo curvy.

Per scegliere il vostro intimo è bene sì fare attenzione: alle misure, al gusto e alla comodità.

Un buon modo per trovare una combinazione impeccabile è anche quello di valutare la forma del vostro fisico.

I più comuni possono essere:

  • Fisico a mela, dove il punto vita è più morbido e generoso rispetto al resto. Per un fisico del genere l’ideale sarebbe un perizoma o una brasiliana, in grado di esaltare gambe e glutei.
  • Fisico a pera, dove le spalle sono più piccole rispetto al resto. Ottimo in questi casi è un babydoll per valorizzare il seno e tenere un po’ in ombra i fianchi.
  • Fisico a banana, dove non c’è molta differenza tra busto, spalle e fianchi. L’ideale è usare un perizoma a vita alta, sempre per slanciare un po’ la figura.
  • Fisico a clessidra, dove il punto vita è più stretto rispetto al resto. Una culotte in questi casi è ottima per valorizzare il vitino da vespa. 

Infine, fate attenzione alle taglie. Ricordatevi di prendere bene le misure se decidete di acquistare online e cercate sempre di scegliere il capo con cui vi sentite a più agio. 

La comodità e lo stare bene con se stesse è sempre la priorità, di qualsiasi taglia.

Tags : CURVYDONNA CURVYMODASCEGLIERE L'INTIMOTAGLIE FORTI
Francesca Romana Sepe

The author Francesca Romana Sepe

Francesca Romana Sepe, una giovane donna, creativa e sempre con la testa fra le nuvole. Amante dell’arte in ogni sua forma d’espressione. Grande appassionata di fotografia. Web Influencer, Fashion-Beauty-Lifestyle-Travel Blogger, MakeUpArtist, Beauty Consultant. Una donna dalle mille passione, sempre a caccia delle ultime tendenze, anche se poi tende a fare sue solo quelle che più le si addicono come ogni IT GIRL che si rispetti. Ama viaggiare, cucinare, scrivere. DREAMSWITHLAFRA BY FRANCESCA ROMANA SEPE è uno spazio virtuale dove si trovano idee, suggerimenti, consigli, outfit, recensioni, racconti di eventi e tutto ciò che ruota attorno al mondo della moda.

Leave a Response